Chi sono

Antonio Dello Iaco è un 19enne avellinese che studia all’Università degli Studi di Salerno come Giurista di Impresa e delle nuove tecnologie.

Si è diplomato al Liceo Classico Europeo del Convitto Nazionale di Avellino ottenendo il massimo dei voti.

Nel 2014 ha creato una petizione online sulla piattaforma Change.org per riqualificare lo storico Viale Platani di Avellino. Grazie alla sua sensibilità sono stati già piantati 24 nuovi alberi su circa sessanta, mentre sono iniziati i lavori per riqualificare tutta l’arteria avellinese con la creazione di una rotonda e di una pista ciclabile.

Nel 2018 ha vinto il 44esimo premio della Bontà di Sant’Antonio di Padova dedicato agli studenti scrivendo un tema sulla sua petizione.

Nel 2019 ha avviato una raccolta firme ad Avellino, che è stata presentata alla Provincia, per rendere i distributori di alimenti e bevante nelle scuole cittadine Plastic Free.

Nel 2020 ha scritto un racconto per bambini dal titolo «Il mistero della Torre dell’Orologio», ambientato nel centro storico di Avellino.

Fondatore del Circolo Legambiente Avellino – Alveare, nel 2021 è stato eletto vicepresidente di Consulta provinciale degli studenti dopo tre anni nella rappresentanza della sua scuola.

Dal 2021 è iscritto all’ordine dei giornalisti della Regione Campania come pubblicista e scrive da anni sul quotidiano nazionale di economia, bonus e welfare Thewam.net.

Nel 2022 ha vinto una borsa di studio a seguito di un concorso bandito dall’Osservatorio regionale dei rifiuti.

Nel 2023 è stato nominato membro della commissione “Provincia di Avellino” del forum dei giovani della Regione Campania.